Tuscany Crossing, 21 aprile, un sogno da oscar

0
115

Il Parco della Val d’Orcia il 21 aprile sarà nuovamente teatro di un viaggio lungo un sogno, infatti con partenza da Castiglione D’orcia si svolgerà la sesta edizione del Tuscany Crossing e vedrà impegnati su varie distanze trailers provenienti da ogni nazione.

La grossa novità di quest’anno è un qualcosa di veramente sconvolgente e darà la possibilità ai concorrenti di immergersi in un luogo che come sappiamo profuma di storia. Infatti i partecipanti alla 53 km avranno l’occasione di cimentarsi sulla prima parte del tracciato della distanza regina ossia la 103 km, transiteranno infatti da Bagno Vignoni, Pienza , San Quirico d’Orcia per giungere al traguardo di Montalcino . Ma ci saranno due grosse sorprese ulteriori ossia la partenza alle 5:15 in concomitanza con i gareggianti della 103 km e soprattutto il passaggio nei luoghi che 18 anni fa sono stati il set cinematografico del film “Il Gladiatore”. Sarà una splendida occasione per gustarsi un panorama di una bellezza stordente, Terrapille ti lascia senza parole poiché quelle stradine morbide immerse nel verde hanno i crismi della magnificenza e vanno solo contemplate.

In quel verde luccicante chi gareggerà troverà di sicuro fonte di riposo per le ore più complicate della competizione. La magia della Valdorcia è anche il silenzio, se lo unisci ai colori e al significato storico capisci di vivere dove il tempo si è fermato. Apprezzando tutto ciò capirai di poter correre più leggiadro, i pensieri si diluiranno e la fatica ti sembrerà un lontano ricordo. Oltre alle distanze già indicate sarà possibile partecipare alla 103/4 Express Team e alla 15 km Run and walk. Vi diamo il benvenuto nel paradiso terrestre della Valdorcia, qui i sogni si realizzano viaggiando attraverso paesaggi unici, assaggiando prodotti tipici preparati con tanto amore e scorgendo colori mai visti altrove.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome