Doping squalifica

Antidoping: positiva la neo campionessa italiana 100 km Cristina Pitonzo

0
130

La Prima Sezione del TNA, in accoglimento dell’istanza proposta dalla Procura Nazionale Antidoping, ha provveduto a sospendere in via cautelare Cristina Pitonzo (tesserata FIDAL) riscontrata positiva alla sostanza Betametasone a seguito di un controllo disposto dalla NADO Italia al termine della gara  “Campionato Italiano Individuale Km 100 assoluto e Master – La Centochilometri di Seregno” svoltasi a Seregno il 15 aprile 2018.
Qui, Cristina Pitonzo, tesserata per il G.S. Maiano, società di Fiesole (FI), aveva vinto il titolo italiano di specialità con il crono di 8:32:16, staccando in modo netto Julia Fatton (8:48:06) e Daniela De Stefano (8:48:43).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome